Il mio compagno d’ospedale

Due giorni fa, venerdì 10 gennaio. Lettera di dimissioni, prescrizioni farmaceutiche e di buona condotta, consigli dietetici, tanti auguri. E’ stata una buona esperienza, il letto non perfetto ma moderatamente comodo, soprattutto piacevolissimo il meccanismo di sollevamento testa, gambe o tutto intero, un compagno di stanza straordinario, sia per il buon animo che per il … Leggi tutto